IL TEMPO DI UN RACCONTO

Domenico De Ferraro

 

Introduzione

Il tempo di un racconto narra del paradosso di raccontare l'incredibile , una fiaba che si apre a diverse interpretazioni psicologiche che possono essere prese per prosa fantascientifica. Ma la vagina è una porta che nasconde una dimensione psichica personale . Un mondo interiore che ti fa sognare ti conduce in un mondo disumano , dove si nasce personaggi , dove si è vittima , carnefice . Perduti al seguito dei tre Magi in cerca di un luogo dove portare i propri regali. Il paradosso è la stessa sostanza della fantasia che arde in noi cresce , muore ci conduce a credere che la vita è un lungo interminabile racconto .


Indice

RICERCA


CONDIVIDI SU FACEBOOK

CONDIVIDI SU TWITTER